RIFUGI

Casèra Bosconero

Ricavato dal Cai Val di Zoldo da una vecchia casèra ai piedi della Rocchetta Alta di Bosconero nel 1964. È il primo rifugio dell’arco alpino che ha realizzato il ciclo completo di recupero acque reflue per la produzione di biogas.
Punto tappa dell’Alta Via n.3 e base di partenza per arrampicate nel gruppo.

1457 metri
24+10 posti letto
tel. 3383713870
bosconero@libero.it

Casèl Sora ‘l Sass, G. Angelini

Costruito nel 1971 in gestione al CAI Val di Zoldo alla base degli Spiz di Mezzodì. È punto tappa dell’Anello Zoldano e base di partenza per le arrampicate sugli Spiz.

1588 metri
20+5 posti letto
tel. 3271619247
www.rifugiosoralsass.wordpress.com

Adriana Sommariva al Pramperèt

Antica casina di caccia privata sul ciglio del Prà della Vedova (Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi).
In gestione dal CAI di Oderzo. Tappa dell’Alta Via n.1

1857 metri
20+13 posti letto
tel. 04371956153 www.rifugiosommarivaalpramperet.it

San Sebastiano

Al passo Duràn, sp 347. È un alberghetto di proprietà privata, aperto tutto l’anno. Punto tappa dell’Alta Via n.1 e dell’Anello Zoldano.

1595 metri
18+7 posti letto
tel. 043762360
www.passoduran.it

Cesare Tomè

Al Passo Duràn, sp 347.
Punto tappa dell’Alta n. 1 e dell’Anello Zoldano.

1603 metri
22 posti letto
tel. 043765199
soro.dorotei@libero.it

Monte Pelmo

In località Palafavèra, sulla sr 251. Rifugio privato aperto in stagione estiva e invernale.

1524 metri
9 posti letto
tel. 0437789359

Palafavèra

In località Palafavèra.
Proprietà privata aperto in stagione estiva e invernale.

1524 metri
25 posti letto
tel. 0437789133 www.palafavera.com

Passo Staulanza

Sul valico omonimo della sr 251. Rifugio privato aperto in stagione estiva e invernale.

1783 metri
20 posti letto
tel. 0437788566
www.staulanza.it

Coldai

Alla testata della Val Ziolère, all’estremità nordorientale della Civetta.
Punto tappa dell’Alta Via delle Dolomiti n. 1 e dell’Anello Zoldano e base di partenza per le ascensioni in Civetta.

2132 metri
83+13 posti letto
tel. 0437789160
www.rifugiocoldai.com

Tissi Al Col Reàn

Sul Col Reàn, mille metri a picco sopra Alleghe. È base di appoggio per le ascensioni sulla parete NW della Civetta e dell’Alta Via n. 1.

2262 metri
45+20+12 posti letto
tel. 0437523083 -3475931833
www.rifugiotissi.com

Capanna Trieste

In alta Val Corpassa; raggiungibile da Listolade, sp 203 Agordina. Privato, punto di partenza per il rifugio Vazzolèr, per Civetta e Moiazza

1135 metri
10+5 posti letto
tel. 0437-660122

Vazzolèr

Sul Col Negro di Pelsa, sul versante agordino della Civetta, allo sbocco della Val dei Cantoni. Restaurato nel 1990. È punto tappa dell’Alta Via n. 1 e frequentata base di appoggio per le arrampicate in Civetta (Torre Venezia e Torre Trieste).

1714 metri
52+34 posti letto
tel. 0437660008 -3403340391
vazzoler@email.it

Maria Vittoria Torrani

Si trova sul Col de la Tenda, poco sotto la cima della Civetta.

2984 metri
18+4 posti letto
0437789150-338 6411763
vdebona@libero.it

Bruto Carestiato

Al Col dei Pass sul versante meridionale della Moiazza. È punto tappa dell’Alta Via n 1 e base di Partenza per le ascensioni in Moiazza.

1834 metri
40+20 posti letto
tel. 043762949 www.rifugiocarestiato.com, info@rifugiocarestiato.com

Venezia - Albamaria De Luca

Si trova su un colletto al limite dei prati di Rutorto, ai piedi del versante est del monte.
È il primo rifugio costruito nelle Dolomiti italiane (il 4° in assoluto), realizzato dal CAI di Venezia nel 1892, bruciato nel 1944 per ragioni belliche, ricostruito nel 1954 e dedicato ad Alba Maria de Luca. È base di partenza per l’ascensione al monte e punto tappa dell’Alta Via n.1 e dell’Anello Zoldano.

1946 metri
62+10 posti letto
tel. 04369684 -3200103872 www.rifugiovenezia.it, rifugio.venezia@libero.it

Città di Fiume

Si trova in Val fiorentina, ai piedi della parete nord del Pelmo (m1918). È aperto anche durante i fine settimana da dicembre a Pasqua.

1918 metri
22+6 posti letto
tel. 0437720268-320 0377432 www.rifugiocittadifiume.it
info@rifugiocittadifiume.it

Gianpietro Talamini

Sul Col Botéi presso forcella Ciandolàda. Ex ricovero di cacciatori privato. Aperto nei fine settimana anche in stagione invernale. Punto sosta dell’Anello Zoldano.

1582 metri
6+4 posti letto
tel. 0435366129 -3809081496
rif.talamini@gmail.com, www.rifugiogptalamini.com,

Remauro

A forcella Cibiana, sp 347.
Di proprietà privata, aperto tutto l’anno. Punto tappa dell’Alta Via n. 3 e Dell’Anello Zoldano

1536 metri
26+8 posti letto
tel. 0435.74273
info@rifugioremauro.it

Dolomites

Ricavato nel 2002 negli ex alloggi militari del forte del monte Rite dal Comune di Cibiana. Punto sosta dell’Alta Via n.3 e dell’Anello Zoldano. Servito da navette nel periodo estivo.

2160 metri
30+2 posti letto
tel. 3473896002 -3287248721
www.rifugiomonterite.it, info@rifugiomonterite.it

BIVACCHI

Gianmario Carnielli

Sulla Pala dei Làres Auta, nel versante occidentale degli Spiz di Mezzodì. Costruito dal CAI di Conegliano e dalla Fondazione Berti ne 1970.

2010 metri
9 posti letto

Valentino Angelini, ai Scarselòin

Baita in legno e muratura edificata dal CAI Val di Zoldo sul fianco nordorientale dei Tàmer.

1680 metri
6 posti letto.

Giovannino Grisetti

Costruito nel 1965 dal CAI di Trecenta e dalla Fondazione Berti nella conca del Vant della Moiazza.

2050 metri
9 posti letto

Casèra Casamatta, al Crèp di Casamatta

Vecchia malga adibita a bivacco dal Cai di Dueville e recentemente ristrutturata

1651 metri

Casèra di Campestrìn

Ricovero in muratura realizzato dalla Fondazione Berti e dal CAI di San Donà di Piave nel 1968 ristrutturando una vecchia casèra al centro della Val Campestrin, sul versante orientale degli Sforniòi.

1649 metri
10 posti letto

Cesare Tomè

Fu costruito dal CAI di Agordo e dalla Fondazione Berti come ricovero per alpinisti nel Van del Giazzèr, alla testata della Val dei Cantoni, sul versante agordino della
Civetta.

2860 metri
6 posti letto

Col Mandro

Costruzione in legno edificata dal Comune di San Tomaso Agordino nel pressi dell’omonima casèra.

1844 metri
8 posti letto

Giuseppe Ghedini

Costruito dal CAI di Trecenta e da quello di Agordo nel 1977 presso la forcella delle Nevère, in Moiazza.

2600 metri
4 posti letto

Osvaldo Tovanella

Realizzato dal CAI di Longarone ristrutturando la casèra Pezzèi, nella diramazione meridionale del gruppo di Bosconero.

1688 metri
8 posti letto)